rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Cronaca Centro / Via Clemente de Cesaris, 32

Buca in mezzo alla strada, la protesta dei residenti: "Impossibile fare manovra dal garage"

In via De Cesaris, per le persone che devono utilizzare il box dove lasciare la propria vettura, lo spazio per fare manovra è diventato troppo stretto

Il problema è serio, e adesso viene denunciato pubblicamente:

“Siamo ormai prigionieri da un mese, non ci è possibile uscire con la macchina”.

Comincia così la lamentela di alcune famiglie che vivono nel centro di Pescara e che da più settimane sono bloccate nella loro mobilità automobilistica a causa di una voragine in mezzo alla strada, che non consente agli utenti di uscire dal proprio garage con la macchina. Accade in via De Cesaris, nella zona della movida di piazza Muzii.

Buca in mezzo alla strada, la protesta dei residenti: "Impossibile fare manovra dal garage"

La buca, infatti, è stata transennata da alcuni birilli e da un apposito cartello stradale al fine di evitare che qualcuno possa farsi male, ma il risultato è che, per le persone che devono utilizzare il box dove lasciare la propria vettura, lo spazio per fare manovra è diventato troppo stretto. Il tutto, poi, è ancora più impraticabile di sera quando, come se non bastasse, ci si mettono di mezzo anche i tavolini dei locali circostanti.

In base a quanto IlPescara ha potuto apprendere, la questione sarebbe di competenza dell'Aca. Anche il vice sindaco Gianni Santilli è stato interessato della problematica, e adesso si sta cercando una soluzione, nonostante i tempi si allunghino sensibilmente. Nel frattempo continuano i disagi per i numerosi, incolpevoli residenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Buca in mezzo alla strada, la protesta dei residenti: "Impossibile fare manovra dal garage"

IlPescara è in caricamento