Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca

17mila bottiglie di acqua minerale conservate all'aperto, blitz dei Nas nel Pescarese

I carabinieri hanno effettuato un’ispezione in un supermercato della grande distribuzione situato in provincia. Effettuato un intervento anche "nel perimetro di un’importante kermesse musicale"

I Nas di Pescara hanno effettuato un’ispezione in un supermercato della grande distribuzione situato in provincia, sequestrando penalmente poco meno di 17mila bottiglie di acqua minerale.

Le bottiglie, infatti, erano stoccate da diversi giorni all’aperto, in un’area peraltro risultata abusiva e in precarie condizioni igienico-sanitarie. Il responsabile del negozio è stato segnalato alla Procura della Repubblica per detenzione di alimenti in cattivo stato di conservazione.

L’utilizzo dell’area adibita a deposito è stato interdetto dai carabinieri.

E ieri i Nas, insieme al personale dell’Asl, si sono occupati sempre della corretta conservazione dell’acqua minerale anche "nel perimetro di un’importante kermesse musicale" (non viene specificata quale), verificando l’assenza di irregolarità sostanziali, igienico-sanitarie e amministrative.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

17mila bottiglie di acqua minerale conservate all'aperto, blitz dei Nas nel Pescarese

IlPescara è in caricamento