Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca

Botte davanti alla scuola a due coetanei: nei guai un bullo 12enne

Sono intervenuti i carabinieri nella scuola di Montesilvano dove un ragazzino di 12 anni ha più volte picchiato ed aggredito senza motivo due suoi coetanei. I ragazzini sono rimasti feriti

Un ragazzino di 12 anni è stato denunciato per aver picchiato ed aggredito in diverse occasioni due suoi coetanei davanti alla scuola "Troiano Delfico" di Montesilvano. Ieri mattina c'è stato l'ennesimo episodio ma questa volta la madre di una delle vittime ha deciso di sporgere denuncia dai carabinieri.

I militari sono intervenuti per ricostruire i fatti: a quanto pare il giovane bullo ha aggredito i ragazzini senza alcun motivo, provocando loro escoriazioni e diversi traumi facciali curati in pronto soccorso. Il ragazzino vista la giovane età non è perseguibile dalla legge ma il caso è stato segnalato ai servizi sociali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Botte davanti alla scuola a due coetanei: nei guai un bullo 12enne

IlPescara è in caricamento