menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Botte ed urla in piena notte: arrestati quattro nigeriani a Montesilvano

Una notte di tensione in via Bolsena a Montesilvano. Quattro cittadini nigeriani sono stati arrestati dai Carabinieri per violenze e resistenza a pubblico ufficiale. Erano tutti clandestini che partecipavano ad una festa in un appartamento. Per loro scattera l'esplusione

Quattro cittadini nigeriani sono stati arrestati ieri notte a Montesilvano dai Carabinieri guidati dal Capitano Marinelli, con l'accusa di violenza privata e resistenza a pubblico ufficiale.

L'episodio è avvenuto in tarda serata in via Bolsena, dove i quattro, poi risultati clandestini, stavano partecipando ad una festa in un appartamento della zona. Un'abitudine quella delle feste notturne che spesso aveva suscitato le proteste da parte dei residenti a causa delle urla, degli schiamazzi e della musica ad alto volume.

A seguito dell'ennesima segnalazione ai Carabinieri da parte di alcuni condomini della palazzina, i nigeriani in un primo momento hanno abbassato la musica, ma dopo pochi minuti hanno iniziato una vera e propria caccia all'uomo per scovare il presunto responsabile della segnalazione.

Quando lo hanno trovato, l'uomo è stato circondato e spintonato violentemente da quattro nigeriani, che gli hanno impedito di chiedere aiuto. I residenti, però, si sono accorti della situazione ed hanno nuovamente chiamato i carabinieri.

Questa volta i militari sono arrivati con ben quattro gazzelle, ed hanno circondato l'edificio. Gli extracomunitari hanno tentato la fuga, ma sono stati acciuffati dai carabinieri nonostante la violenta resistenza dei fuggitivi.

I quattro erano clandestini, così come l'affittuaria dell'appartamento, anch'essa una nigeriana sprovvista di documenti. Ora scatterà l'espulsione dal territorio italiano per tutti.

L'appartamento in questione è di proprietà di un italiano, che aveva ottenuto lo sfratto esecutivo da mesi senza però riuscire materialmente a cacciare gli inquilini molesti e l'affittuaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento