rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca

C'è una bomba a Fano, bloccato il traffico ferroviario sulla linea Bologna-Pescara

Ma da questa mattina la situazione sta tornando man mano alla normalità, con una ripresa graduale della circolazione. I treni in viaggio hanno subito ritardi fino a 140 minuti, mentre sette convogli sono stati cancellati, sei deviati e quattordici limitati nel percorso

Sta tornando gradualmente alla normalita', dalle 6.15, il traffico ferroviario fra Pesaro e Senigallia (linea Bologna-Pescara), sospeso dalle 22 di ieri sera per il rinvenimento di un ordigno bellico in prossimita' della sede ferroviaria a Fano.

INCENDIO VICINO ALLA FERROVIA, STOP AI TRENI SULLA LINEA ADRIATICA

I treni in viaggio hanno subito ritardi fino a 140 minuti, mentre sette convogli sono stati cancellati, sei deviati e quattordici limitati nel percorso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

C'è una bomba a Fano, bloccato il traffico ferroviario sulla linea Bologna-Pescara

IlPescara è in caricamento