menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bomba esplode davanti alla sede di Terra Nostra in via Vespucci

La scorsa notte un ordigno è esploso davanti la sede dell'associazione Terra Nostra, in via Vespucci a Pescara. L'attentato ha provocato danni all'ingresso ed alla vetrina. Nessun ferito. Del caso si sta occupando la Polizia. L'associazione: "Non ci fermeremo, continueremo il nostro impegno sociale"

Attentato la scorsa notte davanti alla sede dell'associazione Terra Nostra, in via Vespucci a Pescara.

Una bomba, infatti, è esplosa nei pressi dell'ingresso e della vetrina, causando danni ma senza provocare feriti.

E' stata la stessa associazione a denunciare l'accaduto alla Polizia, che sta conducendo le indagini per risalire ai responsabili di questo gesto.

"Siamo un'associazione apartitica ed apolitica, la nostra attività è contraddistinta da alcune battaglie sulla proprietà popolare della moneta e per le inchieste sui fenomeni di corruzione ed  intrecci tra finanza, politica e lobbies occulte, l'ultima delle quali èstata la ricostruzione della mappa del potere cittadino. "Un attentato intimidatorio che non ha raggiunto i suoi scopi - sprosegue la nota - perché Terra Nostra continuerà nella sua opera di trasparenza e di impegno sociale".
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento