menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Blitz dei Nas in 3 strutture abusive per accogliere anziani: sanzioni per 5mila euro

I Carabinieri hanno ispezionato tre case famiglia (due nel chietino e una nel pescarese) e hanno scoperto che una quarantina di ultraottantenni erano ospitati in locali privi dei requisiti necessari e delle autorizzazioni

Tre strutture d'accoglienza per anziani realizzate abusivamente e sanzioni per 5mila euro. E' il bilancio dei controlli dei carabinieri del Nas di Pescara eseguiti a ferragosto per vigilare sulla regolarita' delle strutture che assistono le persone anziane.

Nello specifico, i Nas hanno ispezionato tre case famiglia (due nel chietino e una nel pescarese) e hanno scoperto che una quarantina di anziani ultraottantenni erano ospitati in locali privi dei requisiti necessari e delle autorizzazioni.

Inoltre sono state riscontrate nelle cucine carenze igienico-sanitarie. Una cucina e' risultata anche priva di autorizzazione. I responsabili delle strutture sono stati deferiti per esercizio abusivo della professione.

I carabinieri del Nas hanno anche provveduto a segnalare le criticita' evidenziate alle autorita' sanitarie per eventuali provvedimenti del caso. I controlli, finalizzati alla tutela delle fasce deboli, proseguiranno senza sosta per tutto il mese di agosto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento