menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Blitz della Forestale contro gli annunci sugli alberi: multe da 400 euro

La Guardia Forestale di Pescara è intervenuta nei giorni scorsi contro l'affissione abusiva di annunci immobiliari sui platani di Viale Pindaro, nei pressi dell'Università. Fino a 400 euro di multa per i proprietari delle abitazioni

Tolleranza zero nei confronti degli annunci abusivi affissi sugli alberi di viale Pindaro. Una consuetudine che va avanti da anni, e che già nel 2007 aveva mobilitato la Guardia Forestale di Pescara.

Nei giorni scorsi, infatti, gli uomini della Forestale sono intervenuti multando i proprietari delle case "pubblicizzate" negli annunci affissi sugli alberi, quasi tutti platani, davanti l'Università D'Annunzio e lungo tutto il viale.

In base ad una sentenza della Cassazione, che punisce chi affita gli appartamenti, sono scattate lle multe fino a 400 euro per circa 50 proprietari di abitazioni, rintracciati proprio attraverso i contatti sugli annunci. In realtà, sugli alberi di viale Pindaro sono moltissimi anche gli annunci di studenti, che due anni fa furono multati.

Questa volta però a pagare saranno solo i proprietari. E rischiano anche una denuncia per deturpazione di verde pubblico.

Anche il PD, con Blasioli, è intervenuto sulla questione: "Servono bacheche pubbliche installate dal Comune per porre fine a questi atti di inciviltà."
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento