Blitz dei carabinieri al Ferro di Cavallo: telecamere abusive e cavi elettrici illegali, quattro denunce [FOTO]

I militari sono intervenuti all'alba di oggi nell'ambito di un servizio straordinario di controllo assieme all'unità cinofili di Chieti

Controlli straordinari questa mattina all'alba al Ferro di Cavallo in via Tavo, dove i carabinieri della compagnia di Pescara assieme a due unità cinofili di Chieti, hanno passato al setaccio tutti i palazzi di edilizia popolare fra i civici 159 e 185. Il servizio rientra nell'ambito delle attività decise dal comitato per l'ordine e sicurezza dopo i recenti fatti criminali avvenuti nel quartiere.

Quattro persone sono state denunciate per aver installato telecamere negli spazi condominiali senza alcuna autorizzazione, e senza i cartelli informativi previsti per legge. L'obiettivo era quello di controllare e monitorare gli ingressi nelle palazzine.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Controllati i contatori Enel dove sono stati trovati cavi elettrici illegali ed estranei, ed ora i carabinieri indagano per risalire ai responsabili. Controllati anche i vani ascensore dell'intero complesso per individuare la presenza di stupefacenti. In un canale di scolo trovato un bilancino elettronico ed alcuni ritagli di cellophane utilizzati per confezionare dosi di droga. Controllate anche 50 persone che transitavano a piedi nell'area del Ferro di Cavallo, e diversi veicoli e motocicli circolanti e parcheggiati, con alcune contravvenzioni al cds elevate dai militari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La vigilessa di Pescara Monica Campoli protagonista a "Forum" [VIDEO]

  • Il Lotto premia l'Abruzzo: grande vincita ad Avezzano

  • Nuovo Dpcm, scatta la protesta a Pescara: corteo da piazza Muzii fino al Comune

  • Coronavirus, Marsilio sulle possibili chiusure in Abruzzo: "Non lo escludo ma si lavora giorno per giorno"

  • Coronavirus, Marsilio firma nuova ordinanza: "Didattica a distanza per scuole superiori e università"

  • Partono anche in Abruzzo le selezioni per 21 posti di operatore di custodia e sorveglianza del Mibact

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento