menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Blitz anticontraffazione fra le bancarelle dell'area di risulta

Nella tarda mattinata di oggi, le Forze dell'Ordine, in collaborazione con la Polizia Municipale, hanno effettuato un blitz anticontraffazione all'interno dell'area di risulta, nella zona dove si trovano le bancarelle dei venditori ambulanti. Sequestrati cd, dvd, capi d'abbigliamento e 30 auto senza assicurazione

Blitz anticontraffazione eseguito questa mattina dalle Forze dell'Ordine nell'area di risulta, nella zona dove si trovano le bancarelle dei venditori ambulanti.

Il blitz ha visto impegnate in tutto 8 pattuglie della Polizia Municipale, di cui 2 della Sicurezza Stradale e 6 del Nucleo Commercio, 2 pattuglie della locale Compagnia dei Carabinieri e del Comando Provinciale della Guardia di Finanza, oltre a numerosi agenti della Squadra Volante di Pescara.

L'operazione è stata eseguita per contrastare il fenomeno della vendita di prodotti contraffatti di vario genere, e per effettuare alcune verifiche amministrative riguardanti i venditori ambulanti, quasi tutti provenienti dal continente africano.

Sono stati sequestrati oltre 1000 cd, 460 CD programmi per computer, 130 DVD, 100 DVD ad oggetto pornografico, il tutto sprovvisto di marchio SIAE; 190 pantaloni, 115 capi spalla, circa un centinaio di borse, 93 paia di scarpe, una cinquantina di portafogli, decine di cappelli, 100 cinte e 450 capi di maglieria, decine di occhiali da sole, tutti prodotti contraffatti.

Inoltre, sono state sequestrate 30 autovetture di proprietà dei venditori ambulanti, in quanto sprovviste di assicurazione.

Le Forze dell'Ordine hanno fatto sapere che questi controlli proseguiranno nel tempo in tutte le zone particolarmente sensibili della città.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento