Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca Portanuova

Blatte e muffa in un ristorante di pesce che si preparava per il cenone di San Silvestro

L'attività, che si trova a Porta Nuova, è stata chiusa dai Carabinieri del Nas di Pescara dopo un controllo. Potrà riaprire solo dopo che sarà verificato il ripristino delle condizioni che diedero origine all'autorizzazione

Blatte sui pavimenti, muffe nei frigoriferi e criticità igieniche. Lo hanno accertato i Carabinieri del Nas di Pescara in un ristorante di pesce di Porta Nuova. L'attività, che si stava preparando per il cenone di San Silvestro, è stata chiusa insieme al personale della Asl.

Potrà riaprire solo dopo che sarà verificato il ripristino delle condizioni che diedero origine all'autorizzazione. Il ristorante in questione era molto attivo su social, gruppi d'acquisto on line e siti specializzati, su cui pubblicizzava allettanti menù a base di pesce crudo, tra cui quello del cenone, accompagnati da foto di portate.

Una circolare del Ministero della Salute impone che ogni operatore del settore alimentare che lavori prodotti ittici destinati a essere consumati crudi notifichi tale attività all'autorità competente, cioè il Servizio Veterinario della Asl. Dalle verifiche preliminari svolte dai Carabinieri, invece, la circolare non veniva rispettata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blatte e muffa in un ristorante di pesce che si preparava per il cenone di San Silvestro

IlPescara è in caricamento