rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Cepagatti

Il bimbo venne ucciso dal cane di famiglia, condannati i genitori per omicidio colposo

A decidere per la condanna è stato il Gup (giudice per l'udienza preliminare) del tribunale di Pescara con il rito abbreviato

Sono stati condannati i genitori del bimbo di 19 mesi che venne ucciso a morsi dal cane di famiglia nella zona di Cepagatti nel mese di ottobre del 2016.
A decidere per la condanna è stato il Gup (giudice per l'udienza preliminare) del tribunale di Pescara con il rito abbreviato.

Entrambi sono stati condannati per omicidio colposo: il padre a un anno di reclusione mentre 6 mesi alla madre.

Il bambino, mentre i genitori si stavano occupando di un trasloco, si allontanò finendo nel giardino dei nonni dove il cane corso della famiglia, legato a un albero, prese a morsi il piccolo uccidendolo. Nonostante i soccorsi immediati e la corsa immediata verso l'ospedale il bimbo perse la vita.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il bimbo venne ucciso dal cane di famiglia, condannati i genitori per omicidio colposo

IlPescara è in caricamento