Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca Pineta Dannunziana

Pineta D'Annuziana, poliziotto di quartiere trova bimbo smarrito

Gli agenti di quartiere della Pineta D'Annunziana, ieri, intorno alle 11 del mattino, hanno ritrovato un bimbo di quattro anni che per gioco si era allontanato dalla sorellina e dalla nonna

Ieri, nella Pineta D'Annunziana, intorno alle ore 11, un bimbo di quattro anni è stato ritrovato da un poliziotto di quartiere dopo essersi allontano dalla sorella e dalla nonna. A chiedere aiuto agli agenti è stata proprio la sorellina del bimbo che, insieme alla nonna disperata, non riusciva più a trovarlo.

Immediatamente la pattuglia ha avvisato la sala operativa della Questura e si è messa alla ricerca del piccolo. Dopo circa 20 minuti di ricerche, uno dei due Poliziotti di Quartiere ha notato, nel lato opposto della Riserva, il bambino che per gioco si nascondeva dietro uno scivolo, isolato rispetto agli atri bambini. Il bambino è stato subito accompagnato dalla sorellina e dalla nonna che, visibilmente commossa, ha ringraziato gli agenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pineta D'Annuziana, poliziotto di quartiere trova bimbo smarrito

IlPescara è in caricamento