Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Silvi marina

Bimbo di 5 anni annega nella piscina dell'hotel

La tragedia si è consumata in un villaggio turistico di Silvi. Il piccolo, originario di Bergamo, è deceduto sotto gli occhi dei genitori. Fatale una congestione, che lo ha portato a un arresto cardiaco

Dramma a Silvi Marina, dove un bambino di soli 5 anni ha perso la vita dopo essersi tuffato in piscina. La vittima innocente stava trascorrendo gli ultimi giorni di vacanza con i genitori in un hotel del posto, e in questo fine settimana avrebbe dovuto far ritorno a Bergamo.

Il piccolo è stato visto annaspare in preda a spasmi intestinali e a nulla sono serviti i tentativi di rianimarlo effettuati dapprima dal bagnino della struttura e successivamente dal personale sanitario giunto tempestivamente sul posto.

I sanitari del 118 lo hanno trovato ormai cianotico e privo di sensi a causa di un arresto cardiaco. Poco prima di chiudere gli occhi per sempre, il bimbo aveva vomitato il pasto consumato poco prima e questo lascia presupporre che la morte sia sopraggiunta per una congestione.

La madre è stata colta da malore. Il magistrato Enrica Medori ha disposto l'autopsia, affidando l'incarico all'anatomopatologo Giuseppe Sciarra. La salma di T.G., queste le sue iniziali, è stata trasportata all'ospedale Mazzini di Teramo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bimbo di 5 anni annega nella piscina dell'hotel

IlPescara è in caricamento