Cronaca

Sorpreso nella stazione con una bici rubata, denunciato dalla polizia

Gli agenti della polizia ferroviaria hanno fermato un uomo per un controllo scoprendo che girava con una bicicletta rubata pochi giorni prima

Un uomo di 49 anni, di nazionalità italiana, è stato denunciato dalla polizia ferroviaria di Pescara per il reato di ricettazione.
Nel corso di un controllo, gli agenti della Polfer si sono accorti di come il 49enne fosse in possesso di una bicicletta rubata alcuni giorni prima.

Vittima del furto una donna della Bielorussia, sempre nei pressi della stazione. 

La bicicletta è stata recuperata e riconsegnata al legittimo proprietario. Il bilancio dei controlli eseguiti dal Compartimento polizia ferroviaria per le Marche, l'Umbria e l'Abruzzo parla di 2 persone indagate, 2.354 persone controllate con 214 pattuglie impegnate in stazione, 35 servizi a bordo di 69 treni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso nella stazione con una bici rubata, denunciato dalla polizia

IlPescara è in caricamento