menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Biblioteca provinciale: nuovi servizi informatici per il pubblico

L'istituzione sarà dotata di WIFI e cinque nuovi computer. Il servizio di accesso al web sarà fruibile da tutti i visitatori, con il limite giornaliero di un'ora

L'istituzione bibliotecaria provinciale sara' dotata di WIFI e di cinque nuovi computer a disposizione del pubblico.

La Provincia di Pescara e la Biblioteca hanno finalmente realizzato un miglioramento atteso da tempo: su propri PC portatili forniti di scheda di rete, i frequentatori della Biblioteca potranno accedere al web senza restrizioni orarie, flat 24 ore su 24, e quindi per tutte le ore di apertura al pubblico della struttura (8.30-19.30 dal lunedi' al venerdi'; 8.30-13.30 al sabato), con attivazione di card elettronica con password personale da richiedere alla Distribuzione libraria e poi registrandosi online alla rete wi-fi della Biblioteca.

Grazie alla donazione decisa dal consigliere regionale Leandro Bracco, inoltre, e su iniziativa del frequentatore della Biblioteca Andrea D'Emilio, con il supporto tecnico della ditta Micso, sui PC fissi presenti nella sala multimediale, i cittadini potranno liberamente navigare in Internet.

Il nuovo servizio sara' fruibile da tutti i visitatori, con il limite orario giornaliero di un'ora, tramite l'attivazione di una card elettronica con password personale da richiedere alla distribuzione libraria.

"Interventi - dichiara Leila Kechoud, consigliera provinciale con delega alla Biblioteca - che sono un segnale di innovazione e attenzione soprattutto verso i frequentatori piu' giovani, abituati a studiare consultando pagine e autori sul web. Ringrazio, a nome del presidente e di tutta l'istituzione che rappresento, il consigliere regionale Leandro Bracco, che ha reso possibile questa rinnovata offerta di servizi, che ci avvicina la nostra biblioteca alle realta' italiane piu' avanzate e organizzate".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento