Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca

Beccato in auto nonostante i domiciliari: arrestato dopo un inseguimento

Un rom 42enne è stato arrestato dalla Polizia ieri pomeriggio in quanto sorpreso a bordo della sua automobile nonostante fosse sottoposto agli arresti domiciliari con patente sospesa

E' stato notato dagli agenti della Volante in Piazza Pierangeli all'interno della sua autovettura nonostante gli arresti domiciliari. Protagonista della vicenda Camillo Spinelli, 42enne pescarese pregiudicato. L'uomo quando gli agenti gli hanno intimato l'alt, ha accelerato tentato la fuga ma è stato fermato poco dopo. Dal controllo risultata ai domiciliari con permesso di uscire di casa dalle 10 alle 12. Il fermo è stato eseguito alle 14.45. Inoltre guidava nonostante la patente revocata. Ora si trova nuovamente ai domiciliari in attesa del processo per direttissima.

EVADE DAI DOMICILIARI, ARRESTATO

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beccato in auto nonostante i domiciliari: arrestato dopo un inseguimento

IlPescara è in caricamento