Beccato al casello A14 un altro mezzo pesante con cronotachigrafo alterato: multe salate per autista e proprietario [FOTO]

La polizia stradale di Pescara Nord ha fermato un mezzo pesante, guidato da un 42enne di Lecce, dove ha rinvenuto un dispositivo per alterare il cronotachigrafo per aggirare il limite massimo di ore alla guida

La polizia stradale di Pescara Nord ha sorpreso un mezzo pesante, guidato da un autotrasportatore di Lecce di 42 anni, con installato all'interno un dispositivo per alterare il cronotachigrafo, strumento obbligatorio per legge che registra le ore di guida e di pausa per verificare eventuali superamenti dei limiti di legge consentiti.

Gli agenti hanno notato che il mezzo, sebbene fosse seguito dalla pattuglia segnalava un solo minuto di movimento. Insospettiti, hanno rinvenuto il dispositivo di alterazione alla base del cambio che, azionato dall'interno tramite un pulsante, attivata la funzione riposo nonostante il camion fosse in marcia. In questo modo si aumenta esponenzialmente il rischio d'incidente andando ad aumentare le ore consecutive di guida da parte dell'autotrasportatore.

Il mezzo, lungo 18 metri, trasportava collettame da Bologna a Bari. Il dispositivo è stato sequestrato, e sono scattate sanzioni per 1736 euro, decurtazione di 10 punti patente e sospensione della patente stessa da 15 giorni a 3 mesi. Il mezzo per tornare a circolare dovrà avere il cronotachigrafo ripristinato correttamente. Stessa sanzione anche per il proprietario del mezzo. Dall'inizio dell'anno sono stati sanzionati altri 13 mezzi con questo genere di alterazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente lungo l'asse attrezzato, auto si ribalta e prende fuoco: tamponamento tra altre 4, ferite 6 persone [FOTO]

  • Morto l'ex arbitro di calcio Stefano Pitocco, aveva 44 anni: Loreto Aprutino e Aia-Pescara in lutto

  • Uomo trovato morto nella sua camera dalla madre, tragedia nel Pescarese

  • Chiarita la causa del decesso dell'uomo trovato in una pozza di sangue nella sua camera dalla madre

  • Morto l'uomo di Città Sant'Angelo colto da un infarto mentre correva con la moglie

  • Omicidio Jennifer Sterlecchini: annullata la condanna a 30 anni di carcere per Davide Troilo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento