rotate-mobile
Cronaca Castellamare

Barriere architettoniche filovia: Mascia, "Le abbatteremo"

Il sindaco uscente garantisce: "La mia amministrazione comunale garantirà il massimo impegno per l'abbattimento delle barriere architettoniche lungo via Castellamare"

“La mia amministrazione comunale garantirà il massimo impegno per l’abbattimento delle barriere architettoniche lungo via Castellamare, l’asse destinato a ospitare la filovia. Lo ha già prescritto la commissione di Valutazione d’impatto ambientale, lo ha ribadito la mia giunta, che peraltro ha bloccato la spesa di 400mila euro prevista per lo scopo rinviando alla Balfour Beatty e alla Gtm la competenza in materia. Lo ribadiremo all’inizio del mio secondo mandato, convocando, entro 15 giorni, la prima riunione con tutte le parti coinvolte per fissare tempi e modalità di intervento”.

Lo ha detto il sindaco di Pescara Luigi Albore Mascia ieri in conferenza stampa con l’Associazione Carrozzine Determinate in via Arno, al confine tra Pescara e Montesilvano, sulla strada-parco, alla presenza, tra gli altri, del competitor di Mascia, Marco Alessandrini, e dei due candidati sindaci al ballottaggio per Montesilvano, Francesco Maragno e Lino Ruggero.

Mascia, per tenere fede alle sue promesse, ha firmato l’atto di impegno sottoposto dall’Associazione Carrozzine Determinate e dal suo presidente Claudio Ferrante: "Una firma - ha sottolineato - che per me significa solo confermare un impegno già partito".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Barriere architettoniche filovia: Mascia, "Le abbatteremo"

IlPescara è in caricamento