menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In piena zona rossa, e oltre l’orario di chiusura, continuava a servire i clienti: sanzionato

I carabinieri di Silvi Marina sono intervenuti in un'attività del posto, trovandola aperta dopo le 18. Le persone presenti in quel momento sono scappate, ma i militari dell'Arma sono comunque riusciti a fermare 4 avventori, multandoli

Sanzionato il titolare di un bar che, in piena zona rossa e oltre l’orario di chiusura, continuava a servire i propri clienti in barba alla normativa anti Covid. Inoltre il locale è stato chiuso per cinque giorni. Tutto è cominciato quando i carabinieri di Silvi Marina sono intervenuti in un'attività del posto, trovandola aperta dopo le 18.

Le persone presenti in quel momento sono scappate, ma i militari dell'Arma sono comunque riusciti a fermare 4 avventori, multandoli. In tutto sono state elevate contravvenzioni per 2.000 euro. Secondo quanto emerso, nei giorni scorsi l'esercente aveva ironizzato via social sull’operato dei carabinieri e sui loro controlli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento