menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un bar chiuso e numerose sanzioni per violazioni delle norme anti Covid nel Pescarese

L'intensa attività preventiva da parte dei carabinieri della Compagnia di Popoli, ha riguardato non solo la località di sede del Comando, ma anche le città di Tocco da Casauria e Scafa

Il controllo straordinario, disposto dal Comando provinciale dei carabinieri di Pescara, ha portato i militari della Compagnia di Popoli a una serie di attività preventive nei territori di competenza.
Nella giornata di ieri sono stati effettuati numerosi posti di blocco lungo le strade particolarmente trafficate.

Fermati 95 veicoli e identificate 120 persone.

Il risultato è di un mezzo sequestrato, oltre all'applicazione di sanzioni di vario tipo relative a violazioni del codice della strada. Le attenzioni dei carabinieri si sono poi spostate sui principali luoghi di aggregazione nei comuni di Popoli, Tocco da Casauria e Scafa. In questo caso sono 10 i cittadini che non hanno rispettato le norme anti Covid e per queste ragioni sono stati multati. Dalle verifiche effettuate negli esercizi commerciali è poi emerso che in un bar di Popoli erano presenti alcuni avventori che consumavano al tavolo in evidente assembramento. Il provvedimento adottato è quello della chiusura per cinque giorni.
Deferiti all'autorità giudiziaria due soggetti, rispettivamente di Scafa e Manoppello. Il primo per aver violato l'obbligo di dimora e la permanenza domiciliare nelle ore notturne, mentre l'altro è stato trovato in possesso di sostanze stupefacenti e di un tirapugni che ha comportato l'aggravante della denuncia per detenzione abusiva di armi e di oggetti atti a offendere. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento