Cronaca Loreto aprutino

Il suo bambino di un anno sta soffocando, mamma lo salva seguendo al telefono le indicazioni del 118

Grande paura per una donna di Loreto Aprutino che però ha avuto la freddezza e la lucidità di seguire alla lettera le indicazioni del competente operatore del 118 che hanno permesso di salvare il piccolo

È una storia a lieto fine ma che avrebbe potuto avere conseguenze molto peggiori se da un lato non ci fosse stato un operatore del 118 competente e preparato e dall'altro una mamma che mantiene freddezza e lucidità capendo che l'unico modo di salvare suo figlio è quello di affidarsi a che le sta indicando il modo giusto da seguire.
L'allarme è scattato intorno alle ore 19 di giovedì 24 agosto quando alla sala operativa del 118 di Pescara arriva la telefonata di una donna di Loreto Aprutino per il suo bambino di un anno che sta soffocando dopo aver ingerito qualcosa mentre stava mangiando che gli è andato di traverso.

Il piccolo stava rapidamente diventando cianotico e il tempo per riuscire a liberare le sue vie respiratorie diminuiva sempre di più ogni secondo che passava. 

Ma l'operatore del 118, l'infermiere Andrea Crecchio, la tranquillizza e le spiega che seguendo delle semplici manovre di disostruzione pediatrica la situazione si sarebbe potuta risolvere rapidamente. E la donna così fa: la posiziona a testa in giù sul braccio e gli dà qualche colpo sul dorso in modo da liberarlo. Il piccolo ha così ripreso a respirare. Nel frattempo un altro operatore del 118 aveva fatto partire l'ambulanza da Penne e i soccorritori poco dopo sono giunti sul posto e hanno accompagnato il bambino in ospedale a Pescara dove è stato ricoverato per precauzione. In questi casi il fattore tempo è fondamentale perché a causa della mancanza di ossigeno si possono subire danni irreversibili. Il coordinatore infermieristico del 118, Enrico Di Sigismondo, ricorda l'importanza di acquisire queste tecniche di base, sia la disostruzione pediatrica che le manovre per gli adulti (come la manovra di Heimlich) ma anche le tecniche di primo soccorso, per salvare le vite e invita a partecipare ai periodici corsi di formazione che vengono svolti dal 118. Per informazioni ci si può rivolgere all'ufficio formazione della Asl a questo numero: 0854253170.   

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il suo bambino di un anno sta soffocando, mamma lo salva seguendo al telefono le indicazioni del 118
IlPescara è in caricamento