menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Marco Grimaccia

Marco Grimaccia

Bambino tirato giù dalla corrente del mare salvato da un bagnino, paura in spiaggia a Pescara

Il fatto è avvenuto nel pomeriggio di ieri, sabato 20 giugno, intorno alle ore 14:30 nel tratto di spiaggia  nei pressi degli stabilimenti "Il Moro" e "l'Ammiraglia"

Un bambino che si è ritrovato in difficoltà a causa delle onde e della corrente del mare è stato salvato a Pescara da un bagnino.
Il fatto è avvenuto nel pomeriggio di ieri, sabato 20 giugno, intorno alle ore 14:30 nel tratto di spiaggia  nei pressi degli stabilimenti "Il Moro" e "l'Ammiraglia".

A intervenire prontamente, con professionalità e coraggio, e a trarre in salvo il piccolo che rischiava di annegare a causa delle onde e della corrente è stato il bagnino Marco Grimaccia della Compagnia del Mare-Lifeguard.

«Il vostro operatore è stato un angelo, è intervenuto con una prontezza spaventosa, lanciandosi per salvare mio figlio mentre le onde e la corrente lo stavano tirando giù», scrive la madre del piccolo nel ringraziare il bagnino e il gruppo del soccorso.

«Le parole della madre del bambino e i ringraziamenti sono un supporto importante per tutto il gruppo del soccorso», dice il presidente della Compagnia del Mare, Cristian Di Santo, «il nostro operatore è stato bravo a lui rivolgiamo la nostra gratitudine ed i complimenti per l'intervento».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento