Bambino intossicato dal rame, il farmaco D-Penicillamina arriva da Firenze [FOTO]

Dallo stabilimento chimico farmaceutico militare del capoluogo toscano è partita una staffetta con personale militare diretto al reparto di pediatria dell'ospedale 'Santo Spirito', che ha ricevuto alcune confezioni del prezioso medicinale

Bambino di 6 anni intossicato dal rame: il farmaco D-Penicillamina arriva a Pescara da Firenze, per la precisione dallo stabilimento chimico farmaceutico militare del capoluogo toscano, e salva la vita di un minore che aveva accidentalmente ingerito del Cuprostar (20% di rame ossicloruro).

E proprio da lì oggi, 1° maggio, è partita una staffetta con personale militare diretto al reparto di pediatria dell'ospedale 'Santo Spirito', che ha ricevuto alcune confezioni del prezioso medicinale. Si tratta di uno dei 5 'farmaci orfani' prodotti dallo stabilimento per curare le malattie rare.

Fondamentale è stata la collaborazione tra il personale militare fiorentino e il reparto di Pediatria dell’ospedale di Pescara, diretto da Rita Greco, che aveva preso in carico il piccolo paziente (proveniente dal pronto soccorso di Lanciano) e si è tenuto in contatto costante con il Centro Antiveleni di Milano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Questo farmaco, si spiega, è stato utile per l'intossicazione da rame che ha colpito il bimbo e servirà a garantire la continuità terapeutica grazie alla sinergia tra le strutture pubbliche e l'unica officina farmaceutica dello Stato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uno scambio di sguardi e c'è il colpo di fulmine, l'appello di una ragazza pescarese alla ricerca del suo principe azzurro

  • Arriva a Pescara per il matrimonio della sorella ma scopre di essere ricercato: fermato all'aeroporto

  • Gli auguri di Pep Guardiola e Manuel Estiarte ad un commerciante di abbigliamento di Pescara [VIDEO]

  • Tre nuovi casi di Covid a Silvi: fra loro un'insegnante di una scuola di Montesilvano

  • Studente chiama la polizia per un furto in casa, ma gli agenti trovano 6 chili di droga nella stanza del coinquilino [FOTO]

  • Acerbo aggiorna sulle sue condizioni di salute: "Le cose vanno molto meglio"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento