rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Cronaca Rosciano

Bambino di 10 mesi in gravi condizioni dopo aver ingerito droga

Il fatto è accaduto a Rosciano, dopo aver accusato il malore i genitori l'hanno portato in auto nell'ospedale di Chieti

Un bambino di soli 10 mesi di Rosciano è ricoverato in gravi condizioni dopo aver ingerito della sostanza stupefacente.
Il piccolo è stato accompagnato dai genitori in automobile al pronto soccorso dell'ospedale Santissima Annunziata di Chieti dopo aver accusato un malore.

Il piccolo è stato così affidato alle cure dei sanitari.

E dall'esame tossicologico si è saputo che si trattava di un caso di ingestione di droga, cannabinoidi nello specifico. Dalla struttura ospedaliera è stato così richiesto l'intervento delle forze dell'ordine e sul posto è giunta la polizia con la squadra volante che ha raccolto le informazioni utili per poi trasferirle alla Procura di Pescara che ha aperto un'inchiesta sul caso.
Nel frattempo il bambino di 10 mesi è stato trasferito nell'ospedale pediatrico Salesi di Ancona.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bambino di 10 mesi in gravi condizioni dopo aver ingerito droga

IlPescara è in caricamento