rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca

Altri due bambini ucraini malati arrivati in città grazie a un volo della guardia di finanza [FOTO-VIDEO]

L'aereo partito da Varsavia è atterrato oggi pomeriggio, giovedì 31 marzo, nell'aeroporto d'Abruzzo di Pescara

Quarto viaggio umanitario eseguito dalla guardia di finanza per il trasporto di bambini ucraini malati e per la seconda volta alcuni bambini costretti ad abbandonare il loro Paese in guerra sono atterrati nell'aeroporto d'Abruzzo di Pescara per poi essere trasferiti nell'ospedale "Santo Spirito".
Il trasporto, partito da Varsavia in Polonia, è avvenuto nell'ambito del corridoio umanitario Ucraina-Pescara messo un piedi sul versante dell'impegno sociale delle Fiamme Gialle.

Il volo è stato messo in atto con il supporto di mezzi della guardia di finanza e con l’assistenza del Comando provinciale di Pescara e del Roan (reparto operativo aeronavale).

L'aereo, un Atr72, con i due piccoli pazienti è arrivato al "Pasquale Liberi" intorno alle ore 18. L'operazione è stata diretta dalla protezione civile con la collaborazione dei medici Ares 118 e l’assistenza delle Fiamme Gialle di Pescara. Subito dopo l'atterraggio i bambini sono stati accompagnati nel pronto soccorso.

Trasporto bambini ucraini malati guardia di finanza

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Altri due bambini ucraini malati arrivati in città grazie a un volo della guardia di finanza [FOTO-VIDEO]

IlPescara è in caricamento