Cronaca

Bambina cade dal galleggiante vicino agli scogli e rischia di annegare, salvata da bagnino e papà

In base alla ricostruzione di quanto successo, intorno alle ore 10:30, l'undicenne era insieme a una amichetta di 8 anni, su un galleggiante vicino agli scogli

Una bambina di soli 11 anni ha rischiato di annegare nel tratto di mare antistante la spiaggia libera vicino al torrente Vallelunga nella zona di Pescara sud questa mattina, venerdì 26 giugno.
In base alla ricostruzione di quanto successo, intorno alle ore 10:30, l'undicenne era insieme a una amichetta di 8 anni, su un galleggiante vicino agli scogli. 

Ma dopo aver perso il galleggiante ha rischiato di annegare mentre ha cercato di chiedere aiuto. 

Ma della situazione di difficoltà della piccola si è accorto il bagnino Oscar Di Gregorio della Compagnia del Mare-Lifeguard, che si è tuffato insieme al padre della bambina riportando a riva tutte e due. L’intervento è stato tempestivo e immediato quindi non ci sono state conseguenze per le bambine.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bambina cade dal galleggiante vicino agli scogli e rischia di annegare, salvata da bagnino e papà

IlPescara è in caricamento