Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca

Dati Arta sulla balneazione, dagli ultimi prelievi emerge una parziale criticità solo in via Balilla

E' stato comunicato l'esito delle analisi del 2 maggio scorso. L'assessore comunale Loredana Scotolati: "Siamo in attesa della campionatura completa, che si preannuncia positiva sugli altri punti di prelievo"

Sono stati comunicati in data odierna i risultati dei prelievi eseguiti dall’Arta sul campione di acqua di balneazione relativo alla zona antistante via Balilla il 2 maggio scorso. Sotto il limite di norma la concentrazione di enterococchi, pari a 180 UFC/100mL (il valore limite è 200). Superiore il valore dell’escherichia coli 652 MPL/100mL (il valore limite è 500).

Siamo in attesa della campionatura completa, che si preannuncia positiva sugli altri punti di prelievo (la comunicazione urgente viene infatti effettuata dall’Arta solo per i dati negativi ai fini della tutela della salute dei cittadini). Nella giornata di domani forniremo gli altri dati e le informazioni relative alle procedure da attivare ai fini della revoca delle ordinanze di divieto”, fa sapere l’assessore al Demanio del Comune di Pescara, Loredana Scotolati.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dati Arta sulla balneazione, dagli ultimi prelievi emerge una parziale criticità solo in via Balilla

IlPescara è in caricamento