Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Servizi igienici distrutti allo stadio "Del Duca" al termine di Ascoli-Pescara

I bagni pubblici del settore riservato ai tifosi pescaresi sono stati presi d'assalto da vandali che hanno divelto lavabi, rubinetti e wc. Indaga la Procura Federale

La vittoria tanto attesa non ha placato il temperamento della tifoseria biancazzurra nella sera del derby più atteso dell'anno.
A fine gara, gli addetti dello stadio "Del Duca" di Ascoli hanno ritrovato i servizi igienici del settore Distinti Nord-Est completamente devastati.

Tutti i componenti in ceramica sono andati in frantumi.

Rotti anche i rubinetti dei lavandini e i vari componenti d'arredo. Lo documenta la testata locale "Piceno Time" con una fotogallery piuttosto eloquente. La Procura federale e il delegato della Lega Serie B stanno acquisendo immagini delle telecamere di sorveglianza. A rischio daspo alcuni supporter di fede pescarese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Servizi igienici distrutti allo stadio "Del Duca" al termine di Ascoli-Pescara

IlPescara è in caricamento