rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Cronaca

Finisce con l'auto dentro a un bar dopo aver sfondato la vetrina

Il fatto è avvenuto la scorsa notte intorno alle ore 4:30 nel bar Gran Caffè di via Jasonni

Un'automobile ha sfondato la vetrina del bar Gran Caffè di via Jasonni a Pescara la scorsa notte finendo la sua corsa all'interno del locale.
Il fatto si è verificato la scorsa notte intorno alle ore 4:30.  

Alla guida della vettura, una Fiat Punto, c'era un uomo.

Il veicolo, in base alle prime risultanze sarebbe privo di copertura assicurativa e senza l'obbligatoria revisione. Inoltre l'uomo sarebbe apparso in uno stato di alterazione psicomotoria e, uscito illeso dall'incidente, avrebbe prima aggredito i carabinieri intervenuti sul posto pochi minuti dopo e poi avrebbe rifiutato la visita dei soccorritori del 118 giunti sul posto con un'ambulanza della Misericordia. Indagini in corso per capire l'esatta dinamica di quanto accaduto e se si sia trattato di un gesto volontario.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finisce con l'auto dentro a un bar dopo aver sfondato la vetrina

IlPescara è in caricamento