Auto incendiata a Patricia Fogaraccio: solidarietà dal Comune

L'amministrazione comunale, con il sindaco Mascia e tutti i consiglieri di maggioranza, esprime solidarietà all'addetta stampa del Comune vittima di un attentanto incendiario

Massima solidarietà da parte dell'amministrazione comunale e del sindaco Mascia in merito all'attentato incendiario della scorsa notte ai danni di Patricia Fogaraccio, addetto stampa del Comune di Pescara.

La sua auto, lo ricordiamo, è stata incendiata nel cortile di casa da ignoti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"L’episodio della notte scorsa, ai danni dell’auto personale della Responsabile dell’Ufficio Stampa comunale Fogaraccio, all’interno del recinto di casa, è di una gravità inaudita, si tratta di un attacco al mondo dell’informazione inaccettabile, un attacco che non vogliamo pensare possa essere in qualche modo collegato al clima di veleno politico che purtroppo si respira a Pescara da quattro anni e mezzo, un clima di attacchi alla persona che inevitabilmente non poteva che degenerare. Confidiamo nelle indagini delle Forze dell’Ordine e delle sue unità investigative che siamo certi riusciranno a giungere alla verità dei fatti in tempi rapidissimi per restituire il giusto clima di serenità a chi fa informazione”, ha detto il sindaco Mascia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Città Sant'Angelo: ha un malore e muore mentre è a pranzo in un agriturismo

  • Tragico schianto fra Pescara e San Giovanni Teatino: morto 15enne alla guida di uno scooter

  • Muore a soli 29 anni: Montesilvano piange Federica De Flavis

  • Ha una discussione con un automobilista, ciclista investito lungo corso Vittorio Emanuele

  • Perde la vita a soli 15 anni, Daniel Colarossi era una promessa del rugby

  • Giovane ambulante senegalese diventa militante leghista a Pescara: "La Lega non è un partito razzista"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento