Domenica, 14 Luglio 2024
Cronaca

Autenticità del Guerriero di Capestrano, il Tar dà ragione al regista Consorte: suo diritto consultare la documentazione

Il Tribunale amministrativo regionale ha riconosciuto l'interesse diretto del divulgatore scientifico e giornalista che sta svolgendo un'indagine per verificare l'autenticità del manufatto: il ministero della Cultura dovrà fornirgli la documentazioni sulle indagini Xrf effettuate

Il ministero della Cultura dovrà esibire gli esami Xrf condotti sul Guerriero di Capestrano al divulgatore scientifico, foto e video reporter e giornalista Alessio Consorte. A stabilirlo è stato il Tar (Tribunale regionale amministrativo) di Pescara che con sentenza dell'11 giugno ha accolto il ricorso di Consorte promosso dall'avvocato Luca Presutti del foro di Sulmona proprio contro il ministero “che aveva negato l’accesso agli esami condotti al fine di verificare la datazione del Guerriero di Capestrano, del torso femminile e delle Stele Italiche”, si legge nella nota con cui si rende nota la decisione.

Ricevi le notizie de IlPescara su Whatsapp

Per il tribunale il giornalista che è impegnato in un'indagine volta a verificare l'autenticità e la veridicità del Guerriero, “vanta un interesse diretto, concreto e attuale all’analisi del richiesto esame Xrf sui menzionati reperti, con ben correlato nesso di strumentalità tra l’interesse e l’oggetto dell’accesso. L’indagine di Consorte, quindi – commenta la nota -, è tutt’altro che volta a meri intenti esplorativi o di controllo generalizzato dell’attività dell’amministrazione, come sostenuto dal ministero, che adesso dovrà esibire gli esami di datazione dei famosi reperti”.

Se la battaglia iniziata a dicembre 2022 e arrivata fino in tribunale finirà qui dipenderà dalla decisione del ministero in merito al ricorrere o meno al consiglio di Stato. Se così fosse sarà questo a dover confermare o meno l'interesse diretto riconosciuto dal Tar proprio alla luce della professione che Consorte svolge. In caso di un secondo e definitivo riscontro positivo per il divulgatore scientifico, il ministero non potrà che dar seguito a quanto stabilito.

Guerriero Capestrano 1

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autenticità del Guerriero di Capestrano, il Tar dà ragione al regista Consorte: suo diritto consultare la documentazione
IlPescara è in caricamento