menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aumenti Acqua: nulla di fatto, il 29 la prossima assemblea

Ancora una fumata nera per quanto riguarda l'aumento delle tariffe dell'acqua per i comuni dell'Ato. La prossima assemblea si terrà il 29 luglio

Nulla di fatto nell'assemblea Ato che si è tenuta ieri: l'aumento delle tariffe dell'acqua per i comuni abruzzesi appartenenti al consorzio non è stato votato.

Per la terza volta, infatti, è mancato il numero legale al momento del voto, in quanto diversi sindaci del centrodestra e centrosinistra sono usciti dall'aula.

La prossima seduta si terrà il 29 luglio.

L'associazione Codici, con il segretario provinciale Pettinari, non parla però di vittoria, ma è preoccupata per la prossima seduta durante la quale potrebbe essere votato l'aumento.

"Mi chiedose sia normale rinviare una votazione cosi importante ad una data cosi lontana (non si capisce perché non rinviarla alla prossima settimana per esempio) e poi alla fine del mese di luglio quando la gran parte dei cittadini è in ferie.
Mi sembra tanto che si voglia far passare l'aumento nell'assenza generale di gran parte dei monitori civici e cioè della collettività attiva e delle associazioni di categoria." afferma Pettinari.

"Si continua a procedere con le sedute per la votazione della tariffa senza aver prima adottato il contratto di servizio, unico strumento indispensabile affinchè l'ATO e quindi i sindaci siano messi nella condizione di controllare l'ACA. Ho avuto modo di verificare l'adozione da parte dell'ATO di un regolamento assunto alcuni giorni fa.Mi viene da pensare che non si voglia procedere proprio con la sottoscrizione del contratto e quindi vi è senza dubbio un disegno teso a lasciare ancora l'ACA a briglia sciolta, a fare ciò che ha fatto fino ad ora." conclude Pettinari, che ha poi annunciato una mobilitazione davanti alla sede dell'Ato per il 29 luglio, non escludendo gesti clamorosi come l'occupazione pacifica dei locali pubblici.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Attualità

    Masci piange Antonio Cremonese: "Una persona leale"

  • Cronaca

    Ruba due barattoli pieni di monete, arrestato in flagranza

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento