Martedì, 16 Luglio 2024
Cronaca

Morto lo storico balneatore e ristoratore Attilio Collini, per tutti "Ciuciù"

Collini aveva 89 anni ed era una vera istituzione tra i colleghi balneatori e ristoratori a Pescara: lo scorso anno un riconoscimento da parte del Sindacato italiano balneari per i 60 anni di attività

Lutto a Pescara per la scomparsa di Attilio Collini, storico balneatore e ristoratore che per 60 anni ha lavorato in prima linea.
Collini aveva 89 anni ed è venuto a mancare nella giornata di lunedì 1 luglio.

Proprio d'estate, la sua stagione passata per numerosi decenni in spiaggia tra palme, ombrelloni e clienti da seguire. Lascia la moglie Annunziata, i figli Giovanna, Stefania e Chicco, il genero Aldo, la nuora Silvia, i nipoti Andrea, Francesca, Marco, Stefano e Mariavittoria, le sorelle Concetta e Annamaria.

Lo scorso anno, al termine della stazione estiva ad Attilio Collini, titolare dello stabilimento balneare Mila di Pescara Porta Nuova, è stato consegnato un riconoscimento da parte del sindacato italiano balneari per i suoi oltre 60 anni di attività. La Sib Abruzzo, presieduta da Riccardo Padovano, l'aveva premiato con una pergamena per i decenni di attività balenare nella città di Pescara. Presente anche il presidente della sezione pescarese della Società Italiana di Salvamento, Cristian Di Santo.

Ricevi le notizie de IlPescara su Whatsapp

«Per noi», diceva Padovano, «Attilio Collini è una vera e propria istituzione. Un punto di riferimento per tutta la categoria dei balenari pescaresi e abruzzesi. Come presidente della Sib Abruzzo sono stato davvero felice e onorato di poter dare all’uomo e al balenare questo riconoscimento simbolico ma dal grande valore. Attilio da oltre sessanta svolge con orgoglio e passione questa attività che ha poi tramandato ai figli e alla famiglia. Chi a Pescara non conosce Attilio Collini? A Pescara Attilio detto “Ciuciù” è un mito. Per questo mi è sembrato giusto e doveroso dare un riconoscimento ad Attilio che con la sua attività e con la sua cucina, basti pensare alle sue inimitabili seppioline arrosto con la mollica, ha portato avanti la tradizione marinara nella nostra città. Fu lui, storico gestore in passato dello stabilimento la Croce del Sud a ospitare negli anni Ottanta e Novanta le comitive di giovani pescaresi al mare. Tutti ricorderanno poi le mitiche sfide di Beach volley fra Croce del Sud e Quattro vele. Ecco questo era ed è Attilio a cui noi oggi possiamo dire solo grazie per averci tramandato questa passione che spinge i balenari pescaresi ad andare avanti nonostante le difficoltà e le incertezze del momento».

I funerali saranno celebrati martedì 2 luglio alle ore 16.30, nella chiesa Nostro Signore Gesù Cristo Crocifisso, muovendo anticipatamente dalla Casa Funeraria in via delle Gualchiere, 10 a Città Sant’Angelo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morto lo storico balneatore e ristoratore Attilio Collini, per tutti "Ciuciù"
IlPescara è in caricamento