rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca

Attentato Parigi, Alessandrini: "Attacco ai nostri valori fondamentali"

Il sindaco di Pescara Alessandrini interviene in merito all'attentato avvenuto a Parigi che ha provocato 12 morti nella redazione del settimanale satirico "Charlie Hebdo". "Attacco ai valori dell'Occidente"

Il sindaco di Pescara Alessandrini è intervenuto in merito all'attentato avvenuto a Parigi due giorni fa nella redazione del settimanale satirico "Charlie Hebdo", costato la vita a 12 persone.

"La libertà di pensare e di informare già da tempo è finita nel mirino; ancora prima delle esecuzioni di giornalisti messe in rete dall'Isis, ricordiamo anche i cronisti caduti mentre raccontavano il traffico di stupefacenti nel proprio paese, ultimo in ordine di tempo il paraguaiano Pablo Medina, la cui storia ho avuto modo di conoscere grazie al recente Premio Borsellino che ha ricordato il suo sacrificio.
La democrazia avrà sempre bisogno di voci libere e autonome che informano, fanno inchieste e commentano in uno spirito di libero dibattito democratico e di confronto intellettuale.
Libertà di informazione, infatti significa controllare il potere, fornire diverse letture della realtà e consentire al cittadino di confrontarle e poi scegliere”
. ha dichiarato il primo cittadino pescarese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attentato Parigi, Alessandrini: "Attacco ai nostri valori fondamentali"

IlPescara è in caricamento