rotate-mobile
Cronaca

La Guardia Costiera accompagna il Norman Atlantic nell'ultimo viaggio

L'ATR 42 MP della Guardia Costiera di Pescara ha preso parte alle operazioni di trasferimento del traghetto dal porto di Brindisi a quello di Bari

L’ATR 42 MP della Guardia Costiera di Pescara ha preso parte, durante questo weekend, alle operazioni di trasferimento del Norman Atlantic dal porto di Brindisi a quello di Bari.

Il traghetto è naufragato lo scorso 28 dicembre dopo un incendio verificatosi al largo delle coste albanesi.

Come già successo a luglio con il trasferimento della Costa Concordia, il personale del 3° Nucleo Aereo ha provveduto a scortare il convoglio del traghetto carbonizzato per tutta la durata delle operazioni, monitorando dall’alto, tramite gli apparati di bordo, eventuali danni ambientali che potevano essere causati dalla fuoriuscita a mare dei liquami e degli oli ancora presenti all’interno del relitto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Guardia Costiera accompagna il Norman Atlantic nell'ultimo viaggio

IlPescara è in caricamento