Assolti dalla corte d'appello il senatore D'Alfonso ed altri quattro imputati per l'inchiesta Pescaraporto

La corte dell'Aquila ha confermato la sentenza di primo grado di assoluzione in quanto il fatto non sussiste

Il senatore ed ex governatore della Regione D'Alfonso, assieme ad altri quattro imputati, è stato assolto dalla corte d'appello dell'Aquila nell'ambito del processo relativo alla società Pescaraporto. I giudici hanno dunque confermato la sentenza di primo grado del tribunale di Pescara del luglio 2019. Assieme al senatore, erano finiti a processo Claudio Ruffini, Guido Dezio, Giuliano Milia e Vittorio Di Biase.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'accusa era di falso ideologico ed abuso d'ufficio, ma la corte d'appello ha ritenuto che il fatto non sussiste. Secondo la procura di Pescara, la società Pescaraporto faceva parte di una maxi inchiesta con altri 11 fascicoli riguardante la gestione di alcuni appalti da parte della Regione Abruzzo. Il progetto prevedeva una variazione della destinazione d'uso da uffici e alberghi e residenze, di due edifici che dovevano essere costruiti sul lungomare di Pescara vicino all'ex Cofa da parte della Pescaraporto e mai realizzati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente lungo l'asse attrezzato, auto si ribalta e prende fuoco: tamponamento tra altre 4, ferite 6 persone [FOTO]

  • Morto l'uomo di Città Sant'Angelo colto da un infarto mentre correva con la moglie

  • Omicidio Jennifer Sterlecchini: annullata la condanna a 30 anni di carcere per Davide Troilo

  • Malore nel bagno di un autogrill sull’A14, muore un uomo

  • Pochi minuti e il cielo diventa scuro sopra Pescara, e viene giù il temporale [FOTO-VIDEO]

  • Camionista beccato con oltre mezzo chilo di cocaina a Pescara Colli: arrestato dai carabinieri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento