rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca

Assistenza ai disabili: servizio comunale prorogato fino al 31 marzo

Il Comune di Pescara, in attesa di conoscere l'esatto importo dei finanziamenti provenienti dalla Regione per l'assistenza domiciliari e trasporto dei disabili, ha prorogato il servizio fino al 31 marzo

Il servizio di assistenza domiciliare e di trasporto per i disabili fornito dal Comune di Pescara, è stato prorogato provvisoriamente fino al 31 marzo, in attesa di conoscere la cifra esatta che l'amministrazione riceverà dalla Regione, che si occupa ora della distribuzione dei fondi messi a disposizione dal Ministero.

Lo ha fatto sapere l'assessore Cerolini aggiungendo che il Comune, a partire dal mese di dicembre 2012, è riuscito comunque a garantire il servizio con fondi propri. La spesa per il mese di marzo è di 12,645 euro. In questo modo è stata garantita continuità al servizio senza creare disagi agli utenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assistenza ai disabili: servizio comunale prorogato fino al 31 marzo

IlPescara è in caricamento