Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

Assiste al processo del fidanzato nonostante l'obbligo di firma: arrestata 27enne

Una 27enne di Montesilvano, A.F, è stata arrestata dai carabinieri davanti al Tribunale di Pescara, dopo che si era recata lì per per assistere al processo per direttissima del fidanzato, violando l'obbligo di dimora

E' andata in tribunale a Pescara per assistere al processo per direttissima del fidanzato, arrestato due giorni fa per un furto in un bar di via Di Sotto.

Era però sottoposta all'obbligo di soggiorno e sorveglianza speciale. All'uscita dal Palazzo di Giustizia è stata fermata dai carabinieri che le hanno chiesto spiegazioni

La ragazza ha detto di essere stata autorizzata ma le verifiche hanno dimostrato il contrario. Per questo, A.F, 27enne di Montesilvano, ora si trova agli arresti domiciliari assieme al fidanzato, sottoposto dal giudice alla stessa misura cautelare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assiste al processo del fidanzato nonostante l'obbligo di firma: arrestata 27enne

IlPescara è in caricamento