Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca

L'Assessore Vincenzo Serraiocco indagato per truffa

L'assessore comunale Vincenzo Serraiocco è indagato per truffa aggravata e esercizio abusivo della professione di commercialista. Avrebbe raggirato due imprenditori nell'ambito della vendita di quote del Pescara Calcio

L'assessore comunale Vincenzo Serraiocco, della giunta Mascia, è indagato per truffa aggravata dalla Procura di Pescara.

Secondo l'accusa, avrebbe raggirato due imprenditori  abruzzesi prospettando loro la possibilità di entrare a far parte della società Pecara Calcio, facendo consegnare 25 mila euro.

Nel 2009 Serraiocco era socio della Delfino pescara ed avrebbe convinto i due a dargli dei soldi per rilevare le quote che poi lui stesso avrebbe rivenduto al presidente De Cecco, guadagnandoci sopra. I due hanno prima tentato di trovare un accordo bonario, poi sono andati in Procura.

La società è estranea a tutti i fatti. Serraiocco è indagato anche per esercizio abusivo della professione di commercialista.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Assessore Vincenzo Serraiocco indagato per truffa

IlPescara è in caricamento