menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Assalto alla Questura: dieci anni per Di Girolamo, otto mesi a Colaiocco

E' stato condannato a dieci anni di reclusione Alessio Di Girolamo, il giovane di Pianella che, il 10 novembre 2008, tentò un assalto alla Questura di Pescara con Pino Di Tommaso e Roberto Colaiocco. Nella colluttazione, rimasero feriti quattro agenti di Polizia

Dieci anni di reclusione ed interdizione ai pubblici uffici. Questa la condanna inflitta dal Tribunale ad Alessio Di Girolamo, 25 anni, originario di Pianella, che il 10 novembre 2008, tentò insieme a due complici, Pino Di Tommaso e Roberto Colaiocco, un assalto all'interno della Questura di Pescara.

Erano quasi le sette di mattina, quando in via Pesaro si presentarono davanti alla Questura i tre balordi, ubriachi e probabilmente sotto l'effetto di sostanze stupefacenti.

Avevano trascorso la notte in un night club, e subito dopo avevano chiamato proprio la Questura per denunciare ipotetici sfruttamenti delle ragazze nel locale, al fine di vendicarsi del comportamento avuto dal gestore nei loro confronti.

Poco dopo, i tre, armati di mannaia ed armi da taglio, aggredirono gli agenti presenti davanti alla Questura. Quattro in tutto i feriti a seguito della colluttazione.

Pino di Tommaso, 43 anni di Cepagatti, che impugnava la mannaia, è stato assolto poichè ritenuto incapace di intendere e volere. Dovrà passare due anni all'interno di un Ospedale Giudiziario.

Roberto Colaiocco, invece, è stato condannato ad otto mesi con la sospensione della pena. Per lui niente tentato omicidio, solo detenzione illecita di armi da taglio.

Alessio di Girolamo, invece, che tentò di accoltellare al ventre un agente, è stato condannato a 10 anni di reclusione. Di Girolamo, nel 2006, fu accusato di stupro ai danni di una donna a Pescara Vecchia.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

  • Cura della persona

    Soap brows: come ottenere le sopracciglia “insaponate”

  • Salute

    Cos’è la stanchezza primaverile e come combatterla

Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento