Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Asl Pescara, rinviato al 2012 il taglio degli stipendi ai primari

Il manager Asl Claudio D'Amario ha rinviato al 1° gennaio 2012 la rimodulazione dei dipartimenti strutturali aziendali dell'ospedale di Pescara. La scelta è stata presa "per ottenere una graduale e funzionale cessazione delle attività"

La Asl di Pescara

Il direttore Generale Asl, Claudio D'Amario, ha rinviato al 1° gennaio 2012 la rimodulazione dei dipartimenti strutturali aziendali dell'ospedale di Pescara. La razionalizzazione delle unità operative complesse e dei dipartimenti strutturali, prevista inizialmente per il primo settembre scorso, è stata dunque prorogata fino ad anno venturo.

Così come i dipartimenti, anche gli stipendi dei relativi Direttori sono stati prolungati fino ad inizio 2012.

I dipartimenti e i relativi direttori interessati dal rinvio del manager Asl sono: Medicina Specialistica (direttore dott. Luigi Di Matteo), Medicina  Trasfusionale (direttore dott. Antonio Iacone), Chirurgia Specialistica (direttore dott. Achille Lococo), Anestesia-Rianimazione ed Emergenze Intraospedaliere (direttore dott. Tullio Spina) , Chirurgia Generale (direttore dott. Giuseppe Colecchia), Emergenza ed Accettazione (direttore dott.Alberto Albani), Oncologico (direttore dott. Marco Lombardo), Medicina Generale (direttore dott.Luigi Di Matteo), Ematologico (direttore dott. Giuseppe Fioritoni), Patologia Clinica (direttore dott. Evandro Ricci), Diagnostica per Immagini (direttore dott. Valerio De Francesco), Dipartimento dei Servizi Sanitari ed Assistenziali, Dipartimento Assistenza Territoriale, Dipartimento Amministrativo Tecnico Economale, Dipartimento Affari del Personale e Legali (direttore dott. Vero Michitelli) , Dipartimento Amministrativo Attività Amministrative Strutture Sanitarie e Territoriali, Dipartimento Amministrativo Economico-Finanziari (direttore dott. Maria Ruffini).

" Il rinvio della rimodulazione dei dipartimenti, si legge nella nota protocollata da D'Amario lo scorso 26 agosto, è stato deciso in modo da ottenere una graduale e funzionale cessazione delle attività".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Asl Pescara, rinviato al 2012 il taglio degli stipendi ai primari

IlPescara è in caricamento