Cronaca

Ascoli: pescarese annuncia il suicidio al 113, ricerche in corso

Massimo Massetti, pescarese di 46 anni residente da anni ad Ascoli, ha telefonato ieri pomeriggio al 113 annunciando il suicidio. Da quel momento è sparito. Ritrovata l'auto nei pressi di un lago

Sono riprese questa mattina le ricerche di Massimo Massetti, il pescarese di 46 anni residente da anni ad Ascoli Piceno, che ieri pomeriggio aveva telefonato al 113 annunciando di volersi suicidare.

Poco dopo la telefonata era stata rintracciata la sua auto, una Ford Fiesta, nei pressi di un lago, ma di lui non si hanno notizie.

Ieri sera la famiglia si è rivolta alla trasmissione di Rai Tre "Chi l'ha visto" facendo un appello all'uomo sperando che possa ascoltarlo.

A quanto pare già altre volte aveva minacciato di suicidarsi, senza però poi portare a termine il gesto. Nelle ricerche sono impegnati gli uomini della Forestale, il Soccorso Alpino,  la Protezione Civile, la Croce Rossa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ascoli: pescarese annuncia il suicidio al 113, ricerche in corso

IlPescara è in caricamento