Accusato di violenza sessuale a Pescara, uomo rintracciato e arrestato

A essere tratto in arresto è stato un 40enne di origine senegalese residente nel centro pugliese con regolare permesso di soggiorno

Un uomo è stato rintracciato e arrestato a Martina Franca in provincia di Taranto dai carabinieri.
A essere tratto in arresto è stato un 40enne di origine senegalese residente nel centro pugliese con regolare permesso di soggiorno.

I militari dell'Arma, come riferisce BrindisiReport, l'hanno rintracciato e arrestato in contrada Colucci perchè colpito da un ordine di esecuzione per la carcerazione, emesso dalla Procura della Repubblica del tribunale ordinario di Pescara-Ufficio Esecuzioni Penali. 

Il 40enne deve infatti scontare la pena di 5 anni per il reato di violenza sessuale, commesso il 10 gennaio 2015 a Pescara.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • VIDEO | A "Live - Non è la D'Urso" il ristorante delle sexy maggiorate pescaresi

  • Il Titanic di piazza Salotto finisce su Rai 2 insieme all'Iceberg di Lanciano, piovono critiche a "Detto Fatto" [VIDEO]

  • Scivolano sul ghiaccio, morti due escursionisti sulla Majella: gli aggiornamenti

  • Cordoglio e dolore per la tragica morte di Matteo Martellini - FOTO -

  • Ritrovato morto l'uomo disperso sulla Majella, era un carabiniere [FOTO]

  • Trovato morto il 37enne di Città Sant'Angelo scomparso sul Gran Sasso

Torna su
IlPescara è in caricamento