Accusato di violenza sessuale a Pescara, uomo rintracciato e arrestato

A essere tratto in arresto è stato un 40enne di origine senegalese residente nel centro pugliese con regolare permesso di soggiorno

Un uomo è stato rintracciato e arrestato a Martina Franca in provincia di Taranto dai carabinieri.
A essere tratto in arresto è stato un 40enne di origine senegalese residente nel centro pugliese con regolare permesso di soggiorno.

I militari dell'Arma, come riferisce BrindisiReport, l'hanno rintracciato e arrestato in contrada Colucci perchè colpito da un ordine di esecuzione per la carcerazione, emesso dalla Procura della Repubblica del tribunale ordinario di Pescara-Ufficio Esecuzioni Penali. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 40enne deve infatti scontare la pena di 5 anni per il reato di violenza sessuale, commesso il 10 gennaio 2015 a Pescara.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Porta Nuova: giovane si suicida nella sua abitazione

  • Fa il bagno con la mascherina e rischia di morire soffocato: paura sul lungomare nord di Pescara

  • Scontro frontale auto-scooterone: tre feriti, due sono gravi [FOTO]

  • Scontro frontale tra auto e scooterone vicino all'aeroporto: gli aggiornamenti

  • Poliziotto aggredito a calci e pugni mentre effettuava un controllo sulla strada parco

  • Incidente all'alba a Catignano: scontro auto - moto, un morto

Torna su
IlPescara è in caricamento