menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spintona e rapina un uomo nel parcheggio di un supermercato a Pescara, arrestato

Per questo motivo i carabinieri della Sezione Radiomobile del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Pescara hanno tratto in arresto A.F., 33 anni del Marocco

Ha spintonato e rapinato un uomo nel parcheggio di un supermercato di Pescara lo scorso 6 aprile
Per questo motivo i carabinieri della Sezione Radiomobile del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia hanno tratto in arresto A.F., 33 anni del Marocco.

I militari dell'Arma hanno eseguito un'ordinanza di misura cautelare della custodia in carcere, emessa dal Gip (giudice per le indagini preliminari) del tribunale del capoluogo adriatico su richiesta della Procura della Repubblica.

Il 33enne di origine marocchina è responsabile di una rapina impropria ai danni di un 85enne pescarese. Nello specifico, il provvedimento della custodia cautelare in carcere scaturisce dalla risultanze investigative relative alla rapina messa a segno lo scorso 6 aprile, quando il mavivente, approfittando di un momento di distrazione della vittima, che nel frattempo si trovava all’interno del parcheggio di un supermercato del centro cittadino intenta a prelevare un carrello, dopo averlo avvicinato da dietro, gli ha sfilato il portafogli dalle tasche per poi, infine, spintonarlo al fine di guadagnarsi la fuga.
Per fortuna l’anziano non ha riportato lesioni dopo l'aggressione subita.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento