Arrestato noto malvivente pescarese per la rapina con taglierino in un supermercato di via Ravenna

A eseguire l'arresto questa mattina, mercoledì 4 dicembre, sono stati gli agenti della Squadra Volante

Un noto malvivente di Pescara è stato tratto in arresto dalla polizia in quanto ritenuto l'autore della rapina messa a segno in un supermercato di via Ravenna
A eseguire l'arresto questa mattina, mercoledì 4 dicembre, sono stati gli agenti della Squadra Volante.

L'uomo è stato rintracciato in via Passolanciano nel corso di un servizio di controllo del territorio per la prevenzione repressione dei reati.

A finire in manette è stato D.V.A. 47enne pescarese, il quale, lo scorso 20 novembre era stato l’autore di una rapina in un supermercato in via Ravenna. Il rapinatore aveva aggredito e minacciato con un taglierino i dipendenti dell’esercizio per sottrarre merce dal valore di 100 euro, dandosi poi alla fuga a bordo di una bicicletta prima dell’arrivo della Volante.

Gli Agenti della Squadra Volante avevano ricostruito l’accaduto e visionando le immagini dell’impianto di videosorveglianza del supermercato lo avevano riconosciuto e poi denunciato per la rapina. Viste le evidenti prove, la pericolosità del soggetto e i precedenti penali specifici (furti e rapine), il Gip del tribunale ha deciso per la misura cautelare della custodia cautelare in carcere. Per questo motivo i poliziotti gli hanno notificato il provvedimento e arrestato accompagnandolo nel carcere di San Donato a disposizione dell’autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane perde il controllo del suo furgone e muore, ecco come si chiamava

  • Allerta meteo per Pescara e l'Abruzzo, l'avviso della Protezione Civile

  • Il programma televisivo 'Food Advisor' fa tappa a Pescara [VIDEO]

  • Uomo trovato senza vita in casa, il cane lo veglia e aggredisce suo fratello

  • Treni sospesi tra Pescara e Ancona per un animale investito

  • Morto il commercialista Vittorio Cicconi, categoria in lutto

Torna su
IlPescara è in caricamento