menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arrestato l'autore della rapina alle Poste di Rosciano, è un insospettabile di 71 anni

Il reato è stato commesso a volto coperto  armato di un coltello da cucina e un martello

È un insospettabile uomo di 71 anni l'autore della rapina messa a segno lo scorso 8 ottobre ai danni dell'ufficio postale di Rosciano.
I carabinieri del Nor di Penne, al termine di indagini condotte in collaborazione con i colleghi della locale Stazione, sono riusciti a individuare l'anziano incensurato che adesso dovrà difendersi in tribunale dall'accusa di rapina aggravata e porto abusivo di arma bianca.

Il reato è stato commesso a volto coperto  armato di un coltello da cucina e un martello.

Grazie alle telecamere di videosorveglianza e alle testimonianze raccolte si è arrivati a individuare il colpevole residente in provincia di Pescara. Nella sua abitazione i militari hanno rinvenuto parte del malloppo e a riconoscere gli abiti indossati quella mattina. Un altro prezioso particolare riguarda un testo scritto a mano nel quale il rapinatore confessava le sue malefatte, spinto da uno disperato bisogno economico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento