Beccato con la droga in strada e nella sua abitazione: arrestato pusher

In manette è finito un 35enne sorpreso al confine fra Bussi e Capestrano mentre era in strada ed ha cercato di disfarsi di un contenitore con della marijuana

È stato sorpreso dai carabinieri della compagnia di Popoli mentre si trovava vicino all'abazia di San Pietro ad Oratium fra Bussi e Capestrano seduto sul cofano dell'auto, ed alla vista dei militari ha tentato di disfarsi di un contenitore con della marijuana. Per questo, R.L 35enne è stato arrestato. I militari dopo aver recuperato il contenitore lanciato dal pusher, hanno verificato che conteneva 11 grammi di marijuana. A quel punto è scattata la perquisizione domiciliare che ha permesso di rinvenire altri 20 grammi di marijuana nascosti nel comodino della camera da letto, e 25 mila euro in banconote di piccolo taglio, frutto dell'attività di spaccio di stupefacenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ora si trova agli arresti domiciliari in attesa della convalida. I carabinieri sottolineano come, nonostante i numerosi servizi per l'emergenza Coronavirus, le attività di contrasto allo spaccio di stupefacenti sia sempre costanti e meticolose sul territorio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente lungo l'asse attrezzato, auto si ribalta e prende fuoco: tamponamento tra altre 4, ferite 6 persone [FOTO]

  • Morto l'ex arbitro di calcio Stefano Pitocco, aveva 44 anni: Loreto Aprutino e Aia-Pescara in lutto

  • Uomo trovato morto nella sua camera dalla madre, tragedia nel Pescarese

  • Chiarita la causa del decesso dell'uomo trovato in una pozza di sangue nella sua camera dalla madre

  • Morto l'uomo di Città Sant'Angelo colto da un infarto mentre correva con la moglie

  • Omicidio Jennifer Sterlecchini: annullata la condanna a 30 anni di carcere per Davide Troilo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento