Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca

Non rispetta l'obbligo di dimora, arrestato il giovane autore del furto con spaccata a Villa Raspa

Gli agenti della polizia non hanno trovato il 20enne di nazionalità marocchina nella sua casa ma a Rancitelli

Ha l'obbligo di dimora, ma non lo rispetta.
Per questo motivo la polizia di Stato ha arrestato il giovane di 20 anni di nazionalità marocchina che era stato già arrestato lo scorso 20 luglio dopo un furto con spaccata in un negozio di Villa Raspa.

In sede di convalida era stato sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di dimora che però ha violato essendo stato trovato il giorno dopo, dagli agenti della squadra volante, nel rione di Rancitelli.

L’autorità giudiziaria, ricevuta la richiesta di aggravamento della misura, ha disposto la custodia cautelare in carcere e, pertanto, ieri, gli agenti della Volante hanno rintracciato e portato in carcere il 20enne, uno dei principali autori di spaccate notturne.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non rispetta l'obbligo di dimora, arrestato il giovane autore del furto con spaccata a Villa Raspa

IlPescara è in caricamento