rotate-mobile
Cronaca

30enne in manette per furto aggravato continuato in concorso

Il giovane deve espiare una pena di 6 mesi di reclusione in quanto riconosciuto colpevole di un reato commesso a Giulianova nel 2010; dopo le formalità di rito, è stato condotto presso la locale Casa Circondariale

Nella giornata di ieri la Polizia di Stato ha tratto in arresto Mattia Ferri, 30enne pescarese. Il giovane deve espiare una pena di 6 mesi di reclusione in quanto riconosciuto colpevole di furto aggravato continuato in concorso, reato commesso a Giulianova nel 2010.

Il 30enne, dopo le formalità di rito, è stato condotto presso la locale Casa Circondariale. Il provvedimento è stato eseguito dal personale della Squadra Mobile in esecuzione a un ordine emesso il 27 novembre dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Perugia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

30enne in manette per furto aggravato continuato in concorso

IlPescara è in caricamento